• Livello base (2 h.) – 50 €
  • Livello intermedio (4 h.) – 80 €
  • Livello esperto (5-6 h.) – 100 €
  • La quota comprende i seguenti servizi: guida mtb e accompagnamento, assicurazione infortuni e RC, scorta di acqua.
  • Il prezzo si intende a persona, comprensivo di noleggio protezioni ed e-bike per un massimo di 5 unità.

Parco Nazionale dell’Appennino Lucano

Visualizza in Maps

A scelta dell’utente

Esperienza di attraversamento in bici con pedalata assistita,accompagnati da una Guida Ufficiale di escursionismo e cicloturismo, lungo l’immensa rete sentieristica nei boschi dell’Appennino lucano, uno degli areali lucani più conosciuti e predisposti per le attività sportive e outdoor. I numerosi percorsi presenti nel Parco, infatti, consentono di proporre esperienze di bike-tour adatte a tutti i livelli di preparazione e fasce di età.

È possibile richiedere una consulenza per un tour inedito e di più giorni.

  • Scarpe da ginnastica
  • Protezione per il sole (crema solare, occhiali…)
  • Impermeabile e anti-vento

Si consiglia di portare una borraccia e abbigliamento di tessuto tecnico.

  • L’esperienza è adatta a tutte le persone in buono stato di salute.
  • Per i soggetti affetti da allergie e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento della prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff nell’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

200 € a gruppo (max 8 persone).

  • La quota comprende i seguenti servizi: guida ambientale e accompagnamento, speleologo, ingressoassicurazione infortuni e RC, scorta di acqua.
  • È possibile usufruire su richiesta del servizio di noleggio attrezzature da trekking.
Grotte dei Vucculi – Muro Lucano (PZ)

Visualizza in Maps

A scelta dell’utente

Un’esperienza unica di speleologia alla scoperta della Riserva Monte Paratiello, un’estesa e accentuata area carsica al confine con la Campania. Dopo una piacevole escursione tra le faggete secolari della Riserva si raggiungerà l’imbocco dei Vucculi, grotte ipogee censite nel Catasto delle Grotte d’Italia e tra le più importanti dell’areale, le quali verranno discese in totale sicurezza in compagnia di uno speleologo.

  • Scarponi da trekking con suola tecnica (si consiglia Vibram)
  • Protezione per il sole (cappello, crema solare, occhiali…)
  • Impermeabile e anti-vento
  • Zaino
  • Provviste alimentari

Si consiglia di portare una borraccia, pantaloni lunghi e abbigliamento di tessuto tecnico. L’uso dei bastoncini da trekking è facoltativo.

Per il noleggio di attrezzatura da trekking e per ogni altra esigenza contattare lo Staff.

  • L’esperienza è adatta a tutte le persone in buono stato di salute. Non è richiesta alcuna preparazione atletica e/o esperienza pregressa nell’ambito dell’escursionismo.
  • Sono ammessi gli animali domestici, nel rispetto delle norme comportamentali e del Regolamento di Viaggio.
  • Per i soggetti affetti da allergie e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento della prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff nell’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

200 € a gruppo (max 12 persone).

  • La quota comprende i seguenti servizi: guida ambientale e accompagnamento, assicurazione infortuni e RC, scorta di acqua.
  • È possibile usufruire su richiesta del servizio di noleggio attrezzature da trekking.
A scelta dell’utente

Trekking in un paesaggio carsico unico disegnato dal Torrente Platano, confine naturale tra la Basilicata e la Campania. Partendo da Balvano si scenderà verso il torrente per proseguire in seguito lungo un caratteristico sentiero scavato nella roccia affiorante da dove è ben visibile la stretta forra formata dal vallone. Si osserverà l’imbocco della Galleria delle Armi, tristemente famosa per il disastro ferroviario del 1944. Dopo un piccolo guado del torrente si risalirà in direzione Ricigliano (SA).

  • Scarponi da trekking con suola tecnica (si consiglia Vibram)
  • Paia aggiuntivo di scarpette
  • Protezione per il sole (cappello, crema solare, occhiali…)
  • Impermeabile e anti-vento
  • Zaino
  • Provviste alimentari

Si consiglia di portare una borraccia, pantaloni lunghi e abbigliamento di tessuto tecnico. L’uso dei bastoncini da trekking è facoltativo.

Per il noleggio di attrezzatura da trekking e per ogni altra esigenza contattare lo Staff.

  • L’esperienza è adatta a tutte le persone in buono stato di salute. È consigliabile un’esperienza pregressa nell’ambito dell’escursionismo, in quanto il percorso rientra tra i sentieri con difficoltà EE.
  • Non sono ammessi gli animali domestici, in quanto il percorso potrebbe risultare difficoltoso per l’animale.
  • Per i soggetti affetti da allergie e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento della prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff nell’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

200 € a gruppo (max 12 persone).

  • La quota comprende i seguenti servizi: guida ambientale e accompagnamento, assicurazione infortuni e RC, scorta di acqua.
  • È possibile usufruire su richiesta del servizio di noleggio attrezzature da trekking.
A scelta dell’utente

Trekking nella forra di Fiumara della Corte, affluente in secca del torrente Platano sul versante occidentale che forma una stretta gola, la quale è stata censita nel catasto dei Canyon d’Italia. Procedendo sul letto della fiumara, caratterizzato da imponenti fenomeni erosivi in un paesaggio fortemente carsico e ricco di salti, si raggiungerà il Torrente Platano e successivamente il borgo di Ricigliano.

  • Scarponi da trekking con suola tecnica (si consiglia Vibram)
  • Protezione per il sole (cappello, crema solare, occhiali…)
  • Impermeabile e anti-vento
  • Zaino
  • Provviste alimentari

Si consiglia di portare una borraccia, pantaloni lunghi e abbigliamento di tessuto tecnico. L’uso dei bastoncini da trekking è facoltativo.

Per il noleggio di attrezzatura da trekking e per ogni altra esigenza contattare lo Staff.

  • L’esperienza è adatta a tutte le persone in buono stato di salute. È consigliabile un’esperienza pregressa nell’ambito dell’escursionismo, in quanto il percorso rientra tra i sentieri con difficoltà EE.
  • Non sono ammessi gli animali domestici, in quanto il percorso potrebbe risultare difficoltoso per l’animale.
  • Per i soggetti affetti da allergie e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento della prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff nell’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

POTREBBE INTERESSARTI

POTREBBE INTERESSARTI