fbpx

MURO LUCANO. MEMORIE DELL’ANTICA NUMISTRO

169,00189,00

Muro Lucano è un importante centro nel nord-ovest della Basilicata, immerso nella valle del Marmo Platano e noto come “borgo presepe” per la struttura urbanistica disposta su uno sperone di roccia calcarea[…]

COD: WED-MUR-09 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Muro Lucano è un importante centro nel nord-ovest della Basilicata, immerso nella valle del Marmo Platano e noto come “borgo presepe” per la struttura urbanistica disposta su uno sperone di roccia calcarea. Pare che le origini risalgano a un antico municipio romano, noto come Numistro, nei pressi del quale nel 210 a.C. è stata combattuta la leggendaria battaglia tra il generale cartaginese Annibale e il console romano Marcello. Il territorio è caratterizzato da una vasta area carsica, all’inizio della catena appenninica lucana e tutelata dalla Riserva del Monte Paratiello e Marzano Eremita, sito noto per le caratteristiche grotte ipogee denominate “Vucculi”. A pochi chilometri sorge il borgo di Bella, nel cui territorio è presente l’area naturale e paesaggistica molto importante del Monte Santa Croce, dove è situata una grotta legata all’epoca dei templari e dei culti mariani. Tra le specialità del territorio ricordiamo la patata di montagna autoctona, che alcuni produttori locali stanno tutelando e valorizzando e che assaggeremo in uno dei tipici agriturismi della zona

Il costo per persona è da intendersi con sistemazione in camera doppia
Il supplemento singola viene applicato a tutta la durata del soggiorno

COSTO A PERSONA
169,00 €

supplemento singola: 20 €

LA QUOTA COMPRENDE
Guida e accompagnamento per tutta la
durata del viaggio, 1 mezza pensione,
pasti, assicurazione RC e infortuni.

LA QUOTA NON COMPRENDE
Trasferimenti e spostamenti, mance,
ingressi ai musei, tutto quanto non
indicato alla voce “la quota comprende”.

PARTENZA DEL VIAGGIO
AL RAGGIUNGIMENTO 6 PERSONE

SABATO

Ore 8.30- Arrivo in struttura e check-in.
Ore 9.00 – Escursione nella Riserva del Monte Paratiello, importante Sito
Naturalistico composto da faggete secolari e inghiottitoi. Passaggio presso “I
Vucculi”, celebri grotte censite nell’areale del Marmo Platano.
Ore 13.00 – Pranzo presso agriturismo.
Ore 15.30 – Passeggiata nel borgo di Muro Lucano e lungo il sentiero delle “Ripe e
dei mulini”, la strada più antica di Muro Lucano. Un primo tratto collega
l’acropoli della città (Castello e Cattedrale) al primo nucleo insediativo, il borgo
Pianello; un secondo tratto, scendendo nel canyon, si unisce con la frazione
Capodigiano. Lungo il percorso si incontrano cavità naturali, un ponte romanico
costruito nel 1100, resti di opifici medievali (mulini e gualchiere) e una fontana.
Ore 20.00 – Rientro in struttura e cena.

DOMENICA

Ore 8.00 – Colazione e check-out.
Ore 9.30 – Trasferimento presso il comune di Bella. Trekking sul monte Santa
Croce e visita della Grotta dell’Eremita, antico riparo per un templare e legato al
Santuario di Pierno.
Ore 13.30 – Pranzo in agriturismo. Fine dei servizi.

24-25 aprile
29-30 maggio
26-27 giugno
10-11 luglio
2-3 ottobre

PERNOTTAMENTO
Hotel delle Colline – Muro Lucano (PZ)

DURATA
2 giorni, 1 notte

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MURO LUCANO. MEMORIE DELL’ANTICA NUMISTRO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in cima