Home/Soggiorni/Maratea. La perla del Tirreno
Caricamento...

CONTESTO TERRITORIALE


La Città di Maratea è un piccolo borgo sulla costa tirrenica nota per i suoi pittoreschi paesaggi e il patrimonio artistico, nonchè una delle principali mete turistiche della Basilicata. È uno dei comuni del Golfo di Policastro, un’insenatura nel Mar Tirreno che bagna la regione campana, lucana e calabrese. Tutto il territorio è caratterizzato da notevoli fenomeni di carsismo i quali creano affascinanti grotte marine ed ipogee, tra le più imponenti e numerose della Basilicata. Da segnalare inoltre che l’area ha ricevuto più volte la Bandiera Blu per la qualità ambientale ed è in corso l’istituzione della Riserva Marina Protetta di Maratea.
 

SISTEMAZIONE


La Tana dei Ghiri – fraz. Brefaro, Maratea (PZ)

Una singolare struttura ricettiva immersa nei boschi di Brefaro, tra Maratea e Trecchina, facente parte della rete WWOOF Italia  e animato dal proprietario Francesco, un energico signore che lascia sempre un bellissimo ricordo a tutti i viandanti.
 

LIVELLO E TARGET


E- FACILE

L’esperienza di soggiorno Fuorisentiero è adatta a tutte le persone in buono stato di salute. Non è richiesta alcuna preparazione atletica e/o esperienze pregresse nell’ambito dell’escursionismo. Le attività hanno una durata di circa 6-8 ore; il dislivello complessivo medio per ogni escursione è circa 400 m.

Sono accettati anche minori, purchè accompagnati o autorizzati da un genitore/tutore.

N.B. Le attività di trekking non sono obbligatorie. È possibile seguire in parte il programma di viaggio e/o variarlo in base alle esigenze del singolo senza incidere sull’esperienza del gruppo.
 

GUIDE


L’accompagnamento in ambiente montano sarà effettuato da una Guida Ambientale Escursionistica professionale della Basilicata associata AIGAE. Nelle attività di visite guidate saranno messe a disposizione in aggiunta specifiche figure competenti.
 

NOTE


  • Per i soggetti affetti da allergie, intolleranze alimentari e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento dela prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff all’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

DESCRIZIONE


Le attività si svilupperanno principalmente nelle aree naturali attorno a Brefaro, sede del soggiorno. Partendo dalla struttura sarà possibile visitare il borgo di Maratea e l’area marina, le bellissime spiagge incontaminate e le pittoresce località della zona. Le escursioni previste avranno l’obiettivo di raggiungere alcuni punti di interesse di elevato valore storico e naturalistico, oltre che di conoscere a fondo le caratteristiche e le peculiarità dell’areale marateota del Golfo di Policastro. All’interno della struttura inoltre sarà possibile partecipare alle tante attività che caratterizzano una masseria WWOOF.
 

ESCURSIONI E VISITE


  • Città di Maratea e marina: Soprannominata “la perla del Tirreno”, la Città di Maratea gode di un suggestivo panorama sul Golfo di Policastro e di spiagge tra le più belle d’Italia. Dotata di un patrimonio storico e artistico molto ricco, è candidata per entrare nella lista dei Patrimoni Mondiali UNESCO. Si visiteranno l’area marina e il borgo, riconosciuto tra i Borghi Storici Marinari d’Italia.
  •  

  • Monte S.Biagio: Riconosciuto come una delle Meraviglie Italiane, il Monte San Biagio (620 m.) domina tutta la costa marateota. Durante l’escursione sarà possibile visitare il sito di Castello, l’antica Maratea medievale, e il grande attrattore della città: l’imponente Statua del Redentore, la statua del Cristo più alta d’Europa che richiama il celebre Cristo di Rio de Janeiro.
  •  

  • Serra di Castrocucco: Suggestivo rilievo carsico che giace direttamente in mare creando gole e numerosi affioramenti rocciosi, dove è incastonato il bellissimo Castello di Castrocucco, inserito nei Monumenti Nazionali Italiani. Ai piedi del monte è collocata la località di Cersuta, caratterizzata da splendide spiagge tra i promontori che affondano in mare.
  •  

  • Trecchina: Piccolo paese del litorale tirrenico situato tra le “tre chine” – Monte Crivo, Serra di Pollino e Monte Messina -, in uno spettacolare scenario carsico ricco di grotte ipogee tra le più importanti della Basilicata. Rinomato inoltre per le specialità gastronomiche, come il Pane di Trecchina riconosciuto tra i prodotti PAT.
  •  

  • Acquafredda di Maratea: Meta turistica immancabile  in quanto in questa frazione sono presenti le più belle spiagge della costa di Maratea, caratterizzate dalla presenza di una consistente macchia mediterranea.

COSA PORTARE


  • Scarponi da trekking con suola tecnica (si consiglia Vibram);
  • Protezione per il sole (cappellino, crema solare, occhiali…);
  • Impermeabile e anti-vento;
  • Zainetto.

Si consiglia di portare una borraccia, pantaloni lunghi e abbigliamento di tessuto tecnico. L’uso dei bastoncini da trekking è facoltativo. Per ogni esigenza contattare lo Staff.

  • Sistemazione in camera doppia: 390 €
  • Sistemazione in camera singola: 450 €

 

COSA COMPRENDE


  • Accompagnamento con Guida Ufficiale e assicurata
  • Ingressi, visite e attività didattiche
  • Pensione completa e packed lunch per le attività
  • Polizza assicurativa RC e infortuni, spese di soccorso
 
Tutto quello che non è segnato nella lista non è compreso nella quota di partecipazione.
N.B. A causa delle nuove disposizioni per prevenire il contagio da COVID-19, siamo costretti a non poter includere nel prezzo i servizi di spostamenti e noleggio bus.

 
È garantito il trasporto da/per la Stazione di Maratea o Sapri. Ulteriori richieste si prega di segnalarle all’atto della prenotazione.

COME ARRIVARE

  • Tramite la A2 Salerno-Reggio Calabria. Uscita Lagonegro Nord. Prosieguo per SS585 direzione Maratea.
  • Stazione di arrivo: Maratea o Sapri.
  • Aeroporto Napoli Capodichino/Aeroporto di Bari/Aeroporto Lamezia Terme.

POTREBBE INTERESSARTI

POTREBBE INTERESSARTI