Home/Soggiorni/Le Eccellenze del Marmo Melandro
Caricamento...

CONTESTO TERRITORIALE


Il territorio del Marmo-Melandro è costituito da una vasta area dalla forte componente carsica, la quale forma imponenti rocce affioranti e massicci dalla morfologia variabile. Costituisce un corridoio ecologico molto importante, in quanto divide due Parchi Nazionali e contiene diverse aree SIC. Di notevole interesse sono i borghi dell’area, inseriti tra i Borghi Eccellenti Lucani e alcuni tra i più belli d’Italia; essi sono attraversati dal Fiume Melandro, il quale forma numerose gole e cascate durante il suo percorso.

SISTEMAZIONE


La Locanda del Buon Formaggio – Tito (PZ)

Situata all’interno di uno dei caseifici più rinomati della zona, un luogo accogliente e ideale per gli amanti dei sapori tipici. L’ambiente familiare offre a clienti la possibilità di scoprire una realtà a molti poco nota: quella della produzione dei latticini, seguendo le fasi di lavorazione del latte e gustandone i prodotti.

LIVELLO E TARGET


E- FACILE

L’esperienza di soggiorno Fuorisentiero è adatta a tutte le persone in buono stato di salute. Non è richiesta alcuna preparazione atletica e/o esperienze pregresse nell’ambito dell’escursionismo. Le attività hanno una durata di circa 6-8 ore; il dislivello complessivo medio per ogni escursione è circa 400 m.

Sono accettati anche minori, purchè accompagnati o autorizzati da un genitore/tutore.

N.B. Le attività di trekking non sono obbligatorie. È possibile seguire in parte il programma di viaggio e/o variarlo in base alle esigenze del singolo senza incidere sull’esperienza del gruppo.

GUIDE


L’accompagnamento in ambiente montano sarà effettuato da una Guida Ambientale Escursionistica professionale della Basilicata associata AIGAE. Nelle attività di visite guidate saranno messe a disposizione in aggiunta specifiche figure competenti.

NOTE


  • Il soggiorno è animal-friendly: sono ammessi animali di piccola/media taglia, ma non possono accedere nell’area ristorante. Per ogni informazione aggiuntiva è possibile consultare il Regolamento di Viaggio e/o domandare all’atto della prenotazione;
  • Per i soggetti affetti da allergie, intolleranze alimentari e/o qualsiasi altra esigenza è necessario informare lo Staff al momento della prenotazione.
  • La partecipazione sottintende la presa visione e accettazione del Regolamento di Viaggio. Attenersi ad esso per tutte le informazioni qui non specificate. Per eventuali domande è possibile contattare lo Staff all’atto della prenotazione.

REGOLAMENTO DI VIAGGIO

DESCRIZIONE


Le attività del soggiorno si svolgeranno nei borghi storici e le aree naturali della Valle del Marmo-Melandro, una vallata carsica tra le più studiate da geologi e speleologi. Verranno visitati e attaversati tutti i principali attrattori della zona, tra i quali aree SIC e ZPS, rilievi carsici inediti, siti archeologici e i principali borghi storici.

La struttura ricettiva del soggiorno è la Locanda del Buon Formaggio, una splendida sistemazione facente parte di un caseificio molto rinomato e premiato, un luogo incentrato sulla sostenibilità e sulla salvaguardia dei sapori tipici lucani.

ESCURSIONI E VISITE


    • SIC dei Monti li Foi: Sito protetto dalla morfologia molto variegata, ricco di sorgenti, laghi e contenente ben 11 diverse tipologie di habitat naturali. Punti di forza dell’escursione sono il Lago Romito e i Piani della Nevena, aree dall’alto contenuto biotico, oltre la cima Monte li Foi (1365 m.).

 

    • Bosco Zanfroneto: Area naturalistica insita nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, caratterizzata da un’imponente faggeta e da un crinale carsico molto suggestivo. Dalla cima del Monte Capelluzzo (1402 m.)  sono visibili i rilievi più importanti del Parco Nazionale. Si visiterà anche l’Area Faunistica del Cervo, importante zona di salvaguardia della fauna selvatica.

 

    • La Rotonda del Monte Marmo: Un massiccio carsico attiguo ai celebri Campi Veteres cantati da Livio, zona  ricca di inghiottitoi e biodiversità che delimita la Valle del Melandro e la Valle del Platano. La caratteristica principale del massiccio è l’imponente versante sud del Vètrice formato da rocce affioranti che regalano un paesaggio unico. La cima del Monte Marmo (1240 m.), nonostante sia poco elevata, è una delle aree panoramiche più suggestive della Basilicata; da qui è visibile gran parte dell’Appennino Lucano.

 

    • Sito Archeologico Satrianum e il Convento di S. Antonio: Uno dei più importanti siti archeologici della Regione che sorge nel cuore della Valle del Melandro e punto di riferimento dell’area, caratterizzato dalla presenza di una torre medievale (Torre di Satriano). Inoltre si visiterà il Convento di Sant’Antonio da Padova nel borgo di Tito, uno dei principali luoghi di culto della Basilicata ricca di affreschi e sculture di elevato valore artistico.

 

  • Borghi Eccellenti Lucani: I borghi del Melandro sono conosciuti per la bellezza dei loro vicoli che sfoggiano numerosi affreschi e murales e per le tradizioni popolari ancora vive. Un tour guidato tra i principali attrattori dei borghi, come le cantine scavate nella roccia di Sant’Angelo le Fratte, i murales di Satriano, il Borgo Medievale di Brienza tra i più belli d’Italia e l’antica Salvia di Lucania, memoria di una storia che ancora influenza l’animo della sua gente.

COSA PORTARE


  • Scarponi da trekking con suola tecnica (si consiglia Vibram);
  • Protezione per il sole (cappellino, crema solare, occhiali…);
  • Impermeabile e anti-vento;
  • Zainetto.

Si consiglia di portare una borraccia, pantaloni lunghi e abbigliamento di tessuto tecnico. L’uso dei bastoncini da trekking è facoltativo. Per ogni esigenza contattare lo Staff.

  • Sistemazione in camera doppia/tripla: 540 €
  • Sistemazione in camera singola: 620 €

 

COSA COMPRENDE


  • Accompagnamento con Guida Ufficiale e assicurata
  • Ingressi, visite e attività didattiche
  • Pensione completa e packed lunch per le attività
  • Polizza assicurativa RC e infortuni, spese di soccorso

Tutto quello che non è segnato nella lista non è compreso nella quota di partecipazione.
N.B. A causa delle nuove disposizioni per prevenire il contagio da COVID-19, siamo costretti a non poter includere nel prezzo i servizi di spostamenti e noleggio bus.

È garantito il trasporto da/per la Stazione di Potenza o Tito Scalo. Ulteriori richieste si prega di segnalarle all’atto della prenotazione.

COME ARRIVARE

  • Tramite la E847 Sicignano-Potenza-Metaponto. Uscita Tito.
  • Stazione di arrivo: Potenza Centrale o Tito Scalo
  • Aeroporto Napoli Capodichino/Aeroporto di Bari

POTREBBE INTERESSARTI

POTREBBE INTERESSARTI